Events
30
September
2024
30.
09.
2024
14
October
2024
14.
10.
2024
21
October
2024
21.
10.
2024
28
October
2024
28.
10.
2024
04
November
2024
04.
11.
2024
11
November
2024
11.
11.
2024

Poeti del Novecento

23aea499e4362bc810715556a8ad9fd5.jpg

Institute of Italian Studies

Date: 24 October 2022 / 18:15 - 19:30

Campus Ovest USI - Auditorium

Luca Trissino

«Vicissitudine e forma». Luzi maestro di stile

Anche prendendo le mosse da Vicissitudine e forma, un intervento critico pubblicato sul «Frontespizio» nel 1937, dove la poesia leopardiana appare caratterizzata da «tanto sentimento dell’architettura e della storia del discorso», ci si propone di presentare alcune costanti del percorso poetico luziano.

Di fronte ad un’opera in versi così ricca e polifonica, l’attenzione si concentra su due momenti formali nevralgici, fondativi della poetica e della lingua lirica, non solo di Luzi, ma anche di altri compagni di strada del secondo Novecento: del libro di punta dell’ermetismo fiorentino, Avvento notturno (1940), si analizzerà Città lombarda, e dell’inversione a U del genere lirico rappresentata da Nel magma (1963 e 1966 in edizione accresciuta) Ménage. La dizione solenne del proscenio poetico sconta un debito nei confronti della tradizione e insieme è capace di fare scuola, anticipando nuove traiettorie, spesso codificate fin dal loro primo apparire. Come ebbe a dire Luzi stesso, «il poeta non cerca i modi e le parole che sono poesia (e lo sono illusoriamente, sia chiaro) ma i modi e le parole che fanno poesia».

Per ulteriori informazioni: Cicli e incontri dell'Istituto di studi italiani.