Eventi
Maggio
2020

Al via l'ottava edizione del MIC

Servizio comunicazione istituzionale

La nuova classe del Master of Advanced Studies in Intercultural Communication (MIC) è composta da 18 studenti di 11 differenti nazionalità; ha iniziato oggi il programma di formazione avanzata, concepito per arricchire il proprio profilo professionale con competenze interculturali di alto livello.

Il MIC è nato nel 2004 da una stretta collaborazione con la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (Dipartimento degli affari esteri). Grazie a un corpo accademico formato da oltre 50 docenti provenienti da università e organizzazioni internazionali di elevato profilo, il programma offre ai partecipanti - professionisti che gestiscono situazioni di multiculturalità tanto a livello strategico quanto operativo - l’opportunità di sviluppare solide basi metodologiche e di applicarle con efficacia a progetti ed esperienze professionali, ma anche civiche e personali. A oggi conta 145 diplomati.

Di recente il programma ha reso accessibili gratuitamente al pubblico più di 50 casi di studio elaborati dai propri studenti, relativi a problemi di comunicazione interculturale comuni in diversi contesti concreti che spaziano dalla guerra alla famiglia, dai conflitti interreligiosi al mondo dell’economia e del lavoro. Per altre informazioni.