Giornata dello Scrittore in Prigione - focus su Hong Kong

Servizio comunicazione istituzionale

Data: / -

Aula A-31, Palazzo rosso, campus di Lugano

In occasione delle "Giornate internazionali dello Scrittore in Prigione”, il Centro PEN della Svizzera italiana e retoromancia in collaborazione con l'Università della Svizzera italiana (USI) e la Franklin University Switzerland (FUS) organizza un incontro con Ilaria Maria Sala sul tema “Da Tienanmen a Hong Kong: trent’anni in Cina”.

Alla luce della propria vita nel “continente cinese”, la giornalista, corrispondente e sinologa italiana racconta cosa sta accadendo a Hong Kong, i timori e le incertezze degli abitanti e il divario tra l’identità della città e suo il destino.
 Ilaria Maria Sala è la vicepresidente del Centro PEN Hong Kong. 

Il primo appuntamento - in lingua inglese - si terrà sul North Campus del FUS, lunedì 25 novembre alle 17.30 (per dettagli: www.fus.edu

Il secondo appuntamento - in lingua italiana - si terrà sul campus di Lugano dell'USI (aula A-31, palazzo rosso) alle 18:00

Ingresso libero. Ulteriori dettagli negli allegati.

Per maggiori informazioni: Maria Emilia Arioli, PEN International, Centro della Svizzera italiana e retoromancia, ariolime@icloud.com