Speakers' Corner - Pinny: l'app che porta gli chef a casa tua

Jacopo Crespi, Marta Gadoni, Francesca Melcarne and Simona Scopazzini
Jacopo Crespi, Marta Gadoni, Francesca Melcarne and Simona Scopazzini

Servizio comunicazione istituzionale

22 Gennaio 2021

Basta con la solita pizza! Se non hai voglia di cucinare c’è Pinny, l’app che ti permette di portare a casa tua uno chef! Il progetto elaborato da Jacopo Crespi, Marta Gadoni, Francesca Melcarne e Simona Scopazzini, studenti del Master in Media Management dell'USI, permette a tutti di improvvisarsi cuochi. L’applicazione mette in contatto chi ama cucinare con chi ha una passione per la buona cucina e per una volta ha voglia di rilassarsi e trovare la cena pronta, magari lasciandosi stupire da nuove specialità. 

Vuoi saperne di più? Guarda il video!

Nel quadro del progetto Speakers' Corner, la cui prima edizione sperimentale si è tenuta il 5 ottobre 2020 al Palazzo dei Congressi di Lugano in occasione delle Giornate digitali svizzere, si apre un ciclo di brevi contributi video nei quali gli studenti raccontano i progetti elaborati per l'evento. Speakers’ Corner è un progetto promosso dalla Città di Lugano e il laboratorio urbano Lugano Living Lab, al quale ha partecipato anche l'USI insieme ad altri atenei della Svizzera italiana: un'iniziativa che nasce dalla volontà di promuovere progetti concreti per sensibilizzare la cittadinanza sui temi del digitale valorizzando le competenze sul territorio.

Jacopo Crespi, Marta Gadoni, Francesca Melcarne e Simona Scopazzini, studenti del Master in Media Management dell'USI