COVID-19, disposizioni di protezione sui campus e come si svolge il semestre

c4dbca26440a39c59025f5309fb5af4a.jpg
ec2dd209b6dda1a66ae6752d11d9abbe.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

14 Gennaio 2022

La situazione COVID-19 resta incerta e variabile. L’USI segue e si adegua costantemente alle indicazioni delle autorità federali e cantonali. Da questa pagina potrete raggiungere informazioni sempre aggiornate sulle disposizioni in vigore sui campus e sullo svolgimento dei semestri.

***
ULTIMI AGGIORNAMENTI

Direttive per gli esami

L’USI ha sintetizzato in un unico documento ufficiale alcune misure straordinarie, già comunicate, relative alla sessione di esami ordinaria invernale 2022. Il documento è consultabile nella pagina "Documenti ufficiali" (sezione "Formazione"): www.usi.ch/it/universita/organizzazione/documenti-ufficiali

Test rapidi durante il periodo degli esami

Da lunedì 10 gennaio 2022 la Farmacia Del Parco SA in Viale Cattaneo 11 a Lugano (a pochi passi dal campus) aprirà appositamente in anticipo, già alle ore 7:30, per accogliere gli studenti USI che avessero necessità di eseguire un test tampone antigenico rapido ufficiale per ottenere il Certificato Covid-19 "3G" per accedere agli esami. L'apertura anticipata è prevista dal lunedì al venerdì durante le settimane degli esami (apertura da verificare direttamente al numero della farmacia +41 91 922 80 30). Sarà necessario mostrare la tessera USI e il tesserino sanitario. Si ricorda che questo genere di test ha una validità di 24 ore e che i costi sono presi a carico dalla Confederazione. 

Accesso ai campus e agli spazi comuni, fino al 24 gennaio

L'accesso ai campus è consentito solo ai membri della comunità accademica (compresi studentesse e studenti regolarmente immatricolati all'USI) con il badge e alle seguenti condizioni: 

  • In tutti gli spazi interni la mascherina è obbligatoria ed è necessario presentare un certificato COVID-19 di vaccinazione, di guarigione o di test (3G). Gli spazi interni comprendono aule di lezione, aree di studio, open space, uffici a partire da due persone, corridoi, scale, bagni, ascensori, atri, accessi, locali per le pause e spogliatoi.
  • Controlli: saranno organizzati tramite un’agenzia esterna e da parte di personale adeguatamente formato alla protezione della privacy. L'USI si appella alla responsabilità individuale di ognuno e invita alla massima collaborazione.

***

Il 17 dicembre 2021 il Consiglio federale ha emanato nuove disposizioni valide da lunedì 20 dicembre decretando che il semestre terminerà in presenza, con certificato 3G (vaccinati, guariti o testati) per accedere alla formazione di base e ai campus. Il Governo ha inoltre deciso che i costi dei test antigenici rapidi anti-COVID-19 necessari al rilascio del certificato saranno nuovamente presi a carico della Confederazione. L'USI, appellandosi alla responsabilità individuale dei membri della sua comunità accademica, invita quindi studenti e docenti senza certificato valido a sottoporsi quotidianamente ai test. Saranno effettuati controlli a campione per verificare che queste disposizioni siano rispettate. Il telelavoro torna ad essere obbligatorio, le modalità sono da concordare con il proprio responsabile. Questi provvedimenti più restrittivi resteranno in vigore fino al 24 gennaio 2022.

Entrata in Svizzera

Gli studenti e i docenti in provenienza dall’estero sono tenuti a rispettare in maniera individuale le regole federali per l’entrata in Svizzera. Per tutte le informazioni, si rimanda al sito dell’Ufficio federale della sanità pubblica.

Campagna vaccinale

L’USI rilancia la raccomandazione a vaccinarsi per aumentare le prospettive di un rapido ritorno alla normalità. Per eventuali approfondimenti, il sito dell’Ufficio federale della sanità pubblica fornisce informazioni utili e risponde alle domande più comuni: https://ufsp-coronavirus.ch/vaccinazione/perche-vaccinarsi/.

Le altre questioni restano regolamentate dalle Disposizioni di protezione.

Mascherina

  • obbligatoria in tutti gli spazi interni

Eventi

Un Certificato COVID 2G è obbligatorio per tutte le offerte che esulano dalla formazione di base. Per altre informazioni sulle manifestazioni pubbliche: sito UFSP.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa del Consiglio federale.

ALTRE INFORMAZIONI

Mense a Lugano

Per accedere agli spazi delle mense e bar sui campus di Lugano è necessario un certificato COVID 2G. Gli avventori senza certificato Covid 2G potranno usufruire dell’offerta di asporto (take away).

L’ingresso al Bar e alla Mensa sui Campus Est e Ovest è consentito solo a chi consuma (non è consentito il picnic).

Potranno sedersi ai tavoli unicamente le persone in possesso di certificato COVID 2G. 

I controlli verranno effettuati alla cassa dai collaboratori SV attraverso l’apposita app di controllo "Covid Certificate App".

L'USI ha predisposto alcuni spazi alternativi per consumare i pasti. In particolare è possibile trovare posto per pranzare nel piano seminterrato dell'edificio principale nelle seguenti aule: 

  • aula 150 per il personale accademico e amministrativo;
  • aule 120 per studentesse e studenti.

Sul Campus Est è in funzione il nuovo Bar 5-0.

Spazi di studio

Gli spazi di studio disponibili (con certificato COVID 3G) sono indicati qui (sezione “Studenti”, punto 11).

Prestito nelle biblioteche universitarie

Per coloro che non potessero accedere agli spazi interni delle biblioteche, il servizio di prestito seguirà le modalità utilizzate durante il periodo di confinamento. Il numero massimo di persone che possono sostare contemporaneamente nell'area di prestito è limitato, in modo da poter rispettare le distanze minime (con obbligo di mascherina). Gli utenti possono inoltrare le richieste secondo le modalità indicate nei siti delle biblioteche agli indirizzi:

Per più informazioni:

DISPOSIZIONI DI PROTEZIONE COVID-19

Sui campus di Lugano e Mendrisio sono in vigore delle disposizioni speciali atte a combattere e continuare a contenere la diffusione del nuovo coronavirus. Le disposizioni regolano le modalità di uso degli spazi per le varie situazioni, dalle attività ordinarie alle riunioni agli eventi.

Leggi le disposizioni

 

DIDATTICA

L’USI da un lato considera molto importanti l’apprendimento in presenza e la vita universitaria sui campus, dall’altro ha mostrato di saper gestire la formazione online, cogliendone le opportunità e assicurando così un’esperienza formativa flessibile e priva d’interruzioni.

Insegnare e studiare ai tempi di COVID-19