Alla scoperta del patrimonio mondiale e del turismo sostenibile attraverso l'obiettivo del fotografo Heinz Plenge

Servizio comunicazione istituzionale

24 Maggio 2021

Martedì 1 giugno dalle 18:00 alle 19:30 si terrà un evento online (su iscrizione) che vedrà la partecipazione di uno dei fotografi più importanti del Perù. Cosa possono insegnarci le belle immagini di Heinz Plenge sull'importanza dei siti Patrimonio dell'Umanità e sul turismo sostenibile? In che modo questi due concetti sono legati tra loro e quale ruolo possono svolgere le tecnologie digitali nella promozione di un turismo più sostenibile?

Durante l'evento online, queste e molte altre domande saranno discusse da Heinz Plenge e dai membri di tre Cattedre UNESCO: Lorenzo Cantoni e Anna Picco-Schwendener (Cattedra UNESCO in ICT per lo sviluppo e la promozione del turismo sostenibile e dei siti del patrimonio mondiale - USI), Adine Gavazzi (Cattedra UNESCO in Antropologia della salute - Biosfera e sistemi di cura, Università degli Studi di Genova) e Sara Beatriz Guardia (Catédra UNESCO Patrimonio Cultural y Turismo Sostenible - Universidad de San Martín de Porres, Perù). La protezione del patrimonio culturale, naturale e misto ha acquisito maggiore attenzione dalla creazione della Convenzione dell'UNESCO sulla protezione del patrimonio culturale e naturale mondiale nel 1972, che include l'importanza di preservarli per le generazioni future. In questa conversazione online, si discuterà l'importanza del turismo sostenibile e delle sfide affrontate oggi dai siti del patrimonio mondiale, attraverso le bellissime fotografie di Heinz Plenge.

Il fotografo Heinz Plenge ha viaggiato molto attraverso il Perù e per il mondo, catturando immagini spettacolari dei siti Patrimonio dell'Umanità. Le sue fotografie sono state pubblicate in testate prestigiose come il National Geographic (edizione inglese e spagnola), Geo (Germania, Francia, Corea e Spagna), BBC Wildlife, Natural History, The New York Times Magazine e molti altri. Oltre ad essere il più importante fotografo naturalista (specializzato in natura selvaggia) del Perù, ha lavorato per molti anni a progetti di conservazione ed ecoturismo nel suo paese d'origine.

Questa conversazione introduce anche un'imminente mostra online della fotografie di Heinz Plenge sul tema del turismo sostenibile e del patrimonio mondiale. Sia la mostra che l’evento sono stati progettati e realizzati da studenti del master in Public Management and Policy dell’USI (corso di E-Government).

L'evento si svolgerà in inglese e spagnolo. La partecipazione è gratuita, ma per assistere è necessario registrarsi al seguente indirizzo: https://www.unescochair.usi.ch/heinzplenge. Il link per collegarsi alla diretta streaming sarà inviato ai partecipanti registrati.