L'USI a porte aperte, anche a distanza

Servizio comunicazione istituzionale

L’USI invita a immergersi nella realtà dei suoi campus con un click. Con i vari appuntamenti tutti al digitale che stanno scandendo questo semestre primaverile, l’intento dell’Università è quello di trovare soluzioni che diano continuità all’istituzione e mantengano attive le interazioni con la comunità e il territorio.

"Per rispondere all’emergenza l’USI ha da subito cercato soluzioni di continuità, portando avanti non solo le lezioni a distanza ma anche le altre attività che coinvolgono coloro che ci sono vicini, famiglie e sostenitori. La nostra comunità universitaria fa infatti parte di una comunità più grande e questo è il miglior modo che abbiamo per contribuire, collettivamente, alla tenuta del tessuto sociale”, spiega Boas Erez, Rettore dell’Università della Svizzera italiana.

Al Bachelor Info Day online, che si terrà il prossimo 30 aprile, seguiranno infatti nei prossimi mesi anche altri incontri digitali per mantenere vive tradizioni e relazioni: saranno a distanza – in modalità interattiva – le prossime cerimonie di consegna dei diplomi, così come saranno online anche la Master Info Week in programma dal 4 all’8 maggio o ancora il XXIV Dies academicus del 9 maggio.

Il prolungamento dei termini d’iscrizione ai vari programmi per il prossimo anno accademico 2020/2021 e il potenziamento dell’offerta di borse di studio sono altri importanti passi intrapresi dall’Università per rispondere alle mutate condizioni operative imposte dalla situazione pandemica.

Sezioni