Miti in migrazione: Fedra, in viaggio nel tempo

Decanato - Facoltà di comunicazione, cultura e società

1 Settembre 2021

Nell'ambito del progetto culturale "Convergenza e distanza", la Facoltà di comunicazione, cultura e società propone in collaborazione con il LAC l'evento dal titolo "Fedra in viaggio nel tempo". L'evento fa parte del ciclo "Miti in migrazione". 

 

Interventi di 

  • Francesca Berlinzani
    Storia antica greca-romana, USI
  • Marco Maggi
    Letterature comparate e Teoria della letteratura, USI
  • Guido Milanese
    Filosofia latina e lessico intellettuale europeo, USI
  • Carmelo Rifici
    Direttore artistico LAC Lugano Arte e Cultura

Conduce e modera

  • Maddalena Giovannelli
    Storia del teatro, USI

Ingresso su prenotazione: maddalena.giovannelli@usi.ch

 

Il ciclo "Miti in migrazione"

Come eroi viaggiatori, i miti migrano tra epoche e culture diverse. L’antropologia culturale e la psicologia del profondo ne studiano analogie e differenze; la storia della ricezione ne compara le riscritture. Ma i miti migrano anche da un medium all’altro, come stazioni nelle vicende della loro sopravvivenza. Racconti letterari trasposti in installazioni multimediali, pitture vascolari dinamizzate sulla scena o sulla pellicola, o più spesso in inedite combinazioni intermediali: la storia dei miti è anche, o soprattutto, la storia dei loro transiti intermediali.